Termini Imerese

Ritardi nei pagamenti degli stipendi, operai Blutec davanti ai cancelli e due ore sciopero

PALERMO – Gli operai della Blutec stanno effettuando un presidio davanti ai cancelli della fabbrica a Termini Imerese. La protesta è scattata alle 9, con due ore di sciopero, perché l’azienda non dà risposte alle richieste sindacali sui ritardi nel pagamento dello stipendio di dicembre e sullo sblocco di welfare aziendale, Cometa e Metasalute. “E’ la prima risposta al silenzio di Blutec, se la situazione non cambia le iniziative di lotta andranno avanti”, dice il segretario della Fiom siciliana, Roberto Mastrosimone.


Correlati