Sulla Catania-Messina a 40 km all’ora: ci sono i lavori sulle crepe del terremoto

Fessure lungo le rampe: mattinata di interventi allo svincolo di Acireale

Sulla Catania-Messina a 40 km all’ora: ci sono i lavori sulle crepe del terremoto

CATANIA – Domani dalle 5 del mattino a mezzogiorno saranno eseguiti urgenti lavori nelle rampe di entrata e uscita dello svincolo di Acireale (Catania) dell’autostrada Messina-Catania per eliminare alcune fratture causate dal sisma di Santo Stefano.

Gli interventi del Consorzio per le autostrade siciliane (Cas) si concluderanno nella stessa mattinata. La manutenzione sarà messa in atto parzializzando di volta in volta i posti in cui si sono determinate le fessure lungo le rampe.

In corrispondenza dei cantieri sarà posto il limite di velocità di 40 km/h e il divieto di sorpasso. Sul posto ci sarà la segnaletica con indicazione lavori e deviazioni. La ditta esecutrice dei lavori, a spese del Cas, è la Porto Costruzioni srl di Piedimonte Etneo.


Correlati