Palermo, Capodanno sotto la pioggia. E a Stromboli salta il brindisi in cima

Resiste nel capoluogo il concerto di Bregovic, si arrendono invece i turisti nelle Eolie

Palermo, Capodanno sotto la pioggia. E a Stromboli salta il brindisi in cima

PALERMO – Nonostante la pioggia, a tratti battente, che ha creato qualche problema tecnico agli impianti, sono stati in migliaia, in piazza Politeama a Palermo, ad applaudire Goran Bregovic, l’artista bosniaco che si è esibito ieri sera per il concerto di Capodanno con la conduzione di Red Ronnie.

A brindare con i cittadini, allo scoccare della mezzanotte, c’era anche il sindaco Leoluca Orlando. Imponenti le misure di sicurezza nell’area dove si è svolto lo spettacolo.

A causa del maltempo, invece, i turisti che avevano organizzato il brindisi per il nuovo anno sul cratere dello Stromboli hanno dovuto rinunciare. La pioggia battente sulle Eolie non ha permesso alla comitiva di raggiungere la cima del vulcano. Le pessime condizioni meteo peraltro impediscono alle navi e ai traghetti di partire dalla Sicilia verso l’arcipelago: Stromboli, Ginostra, Panarea, Alicudi e Filicudi sono prive di collegamenti marittimi da due giorni.


Correlati