Droga nascosta nel bidone dei rifiuti

Aci Sant’Antonio. Nella loro casa in via Donatello i carabinieri trovano cocaina e marijuana: marito e moglie in manette

Droga nascosta nel bidone dei rifiuti

ACI SANT’ANTONIO (CATANIA) – I carabinieri hanno arrestato il 35enne albanese Ervis Mankollari e la moglie Maria Chiarenza, trentenne catanese, per spaccio di droga. Ieri pomeriggio, i militari hanno fatto irruzione nella loro casa in via Donatello ad Aci Sant’Antonio.

Entrati in casa e perquisita l’auto della coppia, con il prezioso contributo del pastore tedesco Indic, i carabinieri hanno trovato mezzo chilo di marijuana nascosta dentro un bidone dei rifiuti, 10 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, di cui 7 scovate nel portamonete della donna. Il 35enne è finito in carcere, la donna ai domiciliari.


Correlati