Catania, si impicca in carcere

Il 47enne era detenuto a Bicocca in un’area di alta sicurezza, ha usato un lenzuolo. L’arresto pochi mesi fa in un’operazione antidroga

Catania, si impicca in carcere

CATANIA – Un 47enne, detenuto nell’area alta sicurezza del carcere catanese di Bicocca, si è suicidato impiccandosi con un lenzuolo nella propria cella, dove era solo.

Era stato arrestato nei mesi scorsi, in esecuzione di un’ordinanza cautelare, nell’ambito di un’operazione antidroga contro un un gruppo che aveva collegamenti con un clan mafioso. Sull’episodio la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.


Correlati