Il ministro: “Meno compiti nelle vacanze”

Bussetti: “Vogliamo alleggerire le famiglie nel periodo natalizio”

Il ministro: “Meno compiti nelle vacanze”

ROMA – “Vorrei sensibilizzare il corpo docente e le scuole a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze natalizie”. Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha lanciato la proposta in un incontro con il garante per l’infanzia.

Bussetti ha annunciato per i prossimi giorni una circolare “per la diminuzione dei compiti durante le vacanze, compiti che gravano sugli impegni delle famiglie e quindi vorrei dare un segnale. Penso a questi giorni di festività e ai ragazzi e alle famiglie che vogliono trascorrerle insieme”.

Il ministro ha parlato anche dell’uso dello spray urticante nelle scuole, in riferimento a un episodio a Pavia, definendolo “inaccettabile. Che dopo la tragedia di Corinaldo qualcuno si lasci andare all’emulazione di un gesto che ha causato vittime e molto dolore è un fatto che non può essere tollerato. Abbiamo contattato la scuola. Ci saranno interventi seri”.


Correlati