Un’altra scossa a Biancavilla: 3.4

Ancora una notte di paura nel Catanese: il terremoto è stato avvertito pure nei paesi vicini. Molte persone hanno dormito in macchina

Terremoto 4.6: un milione e mezzo di danni

Un’altra scossa a Biancavilla: 3.4

BIANCAVILLA (CATANIA) – Ancora paura a Biancavilla, dove ieri sera è stata avvertita un’altra scossa di terremoto: 3.4 la magnitudo. La terra ha tremato poco dopo le 23, anche nei paesi vicini: Adrano, Paternò, Belpasso, Ragalna e Santa Maria di Licodia.

Dopo i terremoti dei giorni scorsi la preoccupazione è forte, dunque molti si sono riversati in strada. E non sono stati pochi quelli che hanno deciso di dormire in macchina.


(foto di Giuseppe Ranno)

Correlati