La cocaina era nascosta nelle scarpe

Giarre. Il pusher è nervoso: scatta la perquisizione fatale

La cocaina era nascosta nelle scarpe

GIARRE (CATANIA) – I carabinieri di Giarre hanno arrestato il 32enne Francesco Andò. L’equipaggio di una “gazzella” lo ha fermato ieri sera per un controllo mentre stava per rincasare.

Percependo l’eccessivo nervosismo, i militari lo hanno voluto entrare in casa, dove all’interno di un paio di scarpe riposte nella camera da letto hanno trovato due buste contenenti rispettivamente 30 grammi di cocaina e 15 grammi di marijuana, mentre in un cassetto erano nascosti 510 euro in contanti ritenuti dagli investigatori il ricavato dell’attività di spaccio.

Correlati