Bianco saluta: “Ho fatto degli errori

ma ho risolto il problema del traffico” VIDEO

Catania: l’ex sindaco ha incontrato i dipendenti della città metropolitana e del Comune. “Lascio con la gioia di aver eliminato il nodo Gioeni”

Bianco saluta: “Ho fatto degli errori

CATANIA – L’ex sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato i dipendenti della città metropolitana per i saluti di fine mandato: “Sono stato onorato di aver guidato per un breve periodo dirigenti e personale qualificato e con un senso delle istituzioni molto elevato”, ha affermato prima di lasciare l’incarico al suo successore Salvo Pogliese.

“Auguro al prossimo sindaco di Catania e sindaco metropolitano un sincero, cordiale e intenso augurio di buon lavoro affinché la nostra città e tutto il territorio possano avere un assetto di governo ordinario e stabile”, ha aggiunto.

Bianco ha compiuto gli ultimi atti come sindaco di Catania, presiedendo la giunta municipale e salutando i dirigenti, il personale e lo staff. “Questa è una città meravigliosa e io la amo perdutamente. Ho dato tutto me stesso per questa città è questa città mi ha dato molto. Ho anche sofferto in molte occasioni: quando la volevo più pulita e più ordinata, per esempio. Sappiate che io sono un sindaco che ha veramente amato Catania. E la continuo ad amare e la servirò anche adesso e anche nel futuro con lo stesso entusiasmo e la stessa passione. Grazie”.

Bianco ora siederà in Consiglio comunale in quanto eletto come secondo aspirante sindaco più votato: “Catania non si ferma. Su tutti i mille progetti finanziati che oggi sono in piedi e che possono veramente cambiare Catania non si perda un solo giorno di tempo per il fatto che è cambiata l’amministrazione”.

Correlati