M5s, Grasso sceglie altri 2 assessori

Amministrative a Catania. L’aspirante sindaco indica Loredana Mazza e Guido Ciraolo, la prima già candidata con il professore Caserta nel 2013

M5s, Grasso sceglie altri 2 assessori

A pochi giorni dalla scadenza per la consegna delle liste in vista delle amministrative del 10 giugno, la campagna elettorale si anima con le iniziative dei partiti e dei relativi confidati alla carica di sindaco. A Catania, il Movimento Cinquestelle indica altri due nomi di un’ipotetica giunta pentastellata a Palazzo degli Elefanti guidata dal professore Giovanni Grasso.

Si tratta dell’avvocato Loredana Mazza, presidente del centro antiviolenza “Galatea”, già candidata alle scorse comunali nella circoscrizione Ognuna-Picanello con la lista “Per Catania” a supporto della candidatura a sindaco dell’economista Maurizio Caserta nel 2013. Loredana Mazza è stata designata per ricoprire il ruolo di assessore ai servizi sociali. Un ulteriore indizio che verso una ipotetica nomina di Caserta nella squadra di Grasso, si pensa nel delicato ruolo di assessore al Bilancio.

Il secondo nominativo indicato dai Cinquestelle è quello di Guido Ciravolo, nato a Messina, economista e consulente finanziario con esperienza pluriennale, oggi presidente di un cantiere navale. Ciraolo è stato designato all’assessorato alle Partecipate con l’obiettivo di ridurre gli sprechi.

I due nuovi assessori della squadra di Grasso coadiuveranno il vicesindaco designato Matilde Montaudo e l’ingegnere Gianfranco Caudullo, già indicato alla poltrona dell’Urbanistica.

Luca Ciliberti
Twitter. @LucaCiliberti

Correlati