Catania, in manette per furto

Salvatore Asiatico e Pietro Gangi in carcere per reati commessi nel 2016

Catania, in manette per furto

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato due uomini che devono scontare una pena per furto. Nel primo caso i militari di Librino hanno fermato il 33enne Salvatore Asiatico: dovrà espiare 11 mesi e 22 giorni di reclusione per un reato commesso a Catania il 24 novembre 2016.

In manette è finito pure il quarantenne Pietro Gangi, già sottoposto agli arresti domiciliari: anche lui colpevole di un furto commesso il 23 novembre 2016 a Catania, dovrà espiare 2 anni e 2 mesi di reclusione.

Correlati