‘Non bestemmiate’: mamma aggredita da baby gang

Torino: i ragazzini hanno assalito la giovane donna davanti al figlio terrorizzato

‘Non bestemmiate’: mamma aggredita da baby gang

TORINO – Aggressioni, droga, armi e abuso di alcol: sono nove i minori denunciati dai carabinieri nei controlli effettuati negli ultimi mesi presso il centro commerciale Le Gru, alle porte di Torino. Scoperta una vera e propria baby gang, formata da studenti tra i 15 e i 17 anni, che ha aggredito una giovane mamma davanti al figlio terrorizzato.

La violenza, per la quale sono stati denunciati quattro giovani, nel parcheggio multipiano del centro commerciale. La ‘colpa’ della mamma aggredita quella di averli invitati a non essere scurrili e a non bestemmiare.

Nell’ambito dello stesso servizio, tra ottobre e dicembre, i militari hanno denunciato un 17enne perché in possesso di una pistola scacciacani, priva di tappo rosso, e di un coltello a serramanico. Quattro studentesse di 14 anni sono state invece denunciate per furto in concorso. Sono stati infine segnalati alla Prefettura come assuntori di droga 7 minori ai quali i carabinieri, con il cane antidroga Quark, hanno trovato addosso della marijuana.


Correlati