Cocaina a casa, in manette due catanesi

Irruzioni della polizia: arrestati i pregiudicati Fabrizio Cocola e Giovanni Sangiorgio

Cocaina a casa, in manette due catanesi

CATANIA – Nella prima mattina la polizia di Catania ha arrestato il pluripregiudicato 36enne Fabrizio Carmelo Cocola. Notato  un anomalo andirivieni di persone davanti alla sua casa gli agenti hanno fatto irruzione. Nascosti in una cassettiera c’erano 39 involucri in cellophane con 15 grammi di cocaina, una bilancia di precisione e 250 euro in banconote di vario taglio.

Un altro pregiudicato, il 26enne Giovanni Ivan Sangiorgio, teneva in cucina 1,5 grammi di cocaina, una bilancia di precisione e la “mannite”, sostanza comunemente utilizzata per tagliare gli stupefacenti. Anche lui è finito in manette.

Correlati