Catania: evasione di Capodanno

Abbandona i domiciliari e viene pizzicato dalla polizia in via Dusmet in stato di alterazione

Catania: evasione di Capodanno

CATANIA – Il primo giorno dell’anno gli agenti della polizia di Catania hanno adocchiato in via Cardinale Dusmet il pluripregiudicato 45enne Maurizio Zuccarà, che in evidente stato di alterazione psicofisica si stava intrattenendo con un folto gruppo di persone nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari.

E’ stato bloccato e portato in questura in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima.

Correlati