Ars: regge il patto renziani-Forza Italia Sammartino guiderà commissione Lavoro

Il deputato del Partito democratico eletto presidente con 9 voti su 13. Savona al Bilancio, Savarino all’Ambiente. Tutti i nomi

Ars: regge il patto renziani-Forza Italia Sammartino guiderà commissione Lavoro

PALERMO – Sono stati eletti i presidenti delle commissioni legislative dell’Ars. Dopo il via libera di Sala d’Ercole sulla composizione degli organismi, le commissioni si sono insediate e hanno scelto i loro presidenti.

Stefano Pellegrino (Forza Italia) guiderà la prima commissione (Affari Istituzionali) assieme ai due vicepresidenti Luigi Genovese (Forza Italia) ed Elena Pagana (M5S). Il segretario è Gianina Ciancio (M5S). Riccardo Savona è il nuovo presidente della seconda commissione (Bilancio). Eletti anche i due vicepresidenti Gaetano Galvagno (Fratelli d’Italia) e Baldo Gucciardi (Pd), mentre il segretario è Michele Mancuso (Forza Italia).

Orazio Ragusa di Forza Italia è il nuovo presidente della terza commissione (Attività produttive), mentre i due vice sono Michele Catanzaro (Pd) e Angela Foti (M5S). Segretario Giovanni Cafeo (Pd). Giusy Savarino (Diventerà Bellissima) guiderà la quarta commissione (Ambiente e territorio). Rinviata a venerdì la scelta dei due vicepresidenti e del segretario.

Luca Sammartino del Pd, eletto con 9 voti su 13, guiderà la quinta commissione (Cultura e Lavoro), assieme ai due vicepresidenti Giuseppe Galluzzo (Diventerà bellissima) e Giovanni Di Caro (Movimento 5 Stelle) e al segretario Antonio Catalfamo (Fratelli d’Italia). Margherita La Rocca Ruvolo dell’Udc è la neo presidente della sesta commissione (Salute), mentre i due vicepresidenti son Carmelo Pullara (Popolari e autonomisti) e Francesco Cappello (M5S). Segretario è Francesco De Domenico (Pd).

Con 45 voti a favore, due astenuti ed un voto contrario, l’Ars in precedenza aveva approvato l’elenco dei componenti delle commissioni parlamentari.

Affari istituzionali: Giancarlo Cancelleri (M5S), Matteo Mangioacavallo (M5S), Gianina Ciancio (M5s), Elena Pagana (M5S), Riccardo Savona (Fi), Luigi Genovese (Fi), Stefano Pellegrino (Fi), Antonello Cracolici (Pd), Giuseppe Lupo (Pd), Giuseppe Compagnone (Pop Aut), Giorgio Assenza (DB), Margherita La Rocca Ruvolo (Udc), Claudio Fava (Misto).

Bilancio: Sergio Tancredi (M5S), Stefano Zito (M5S), Luigi Sunseri (M5S), Riccardo Savona (Fi), Giuseppe Milazzo (Fi), Michele Mancuso (Fi), Baldo Gucciardi (Pd), Luca Sammartino (Pd), Roberto Di Mauro (Pop Aut), Giusy Savarino (DB), Eleonora Lo Curto (Udc), Gaetano Galvagno (Frat It), Cateno De Luca (Misto).

Attività produttive: Angela Foti (M5S), Valentina Zafarana (M5S), Josè Marano (M5S), Rossana Cannata (Fi), Orazio Ragusa (Fi), Riccardo Gallo (Fi), Giovanni Cafeo (Pd), Michele Catanzaro (Pd), Giuseppe Gennuso (Pop Aut), Giuseppe Galluzzo (DB), Giovanni Bulla (Udc), Giuseppe Zitelli (Frat It), Tony Rizzotto (Misto).

Territorio e Ambiente: Giampiero Trizzino (M5S), Stefania Campo (M5S), Nunzio Di Paola (M5S), Valentina Palmeri (M5S), Stefano Pellegrino (Fi), Alfio Papale (Fi), Marianna Caronia (Fi), Anthony Barbagallo (Pd), Luisa Lantieri (Pd), Giuseppe Compagnone (Pop Aut), Alessandro Aricò (DB), Eleonora Lo Curto (Udc), Edy Tamajo (SF).

Cultura, Formazione e Lavoro: Roberta Schillaci (M5S), Giovanni Di Caro (M5S), Nunzio Di Paola (M5S), Giampiero Trizzino (M5S), Marianna Caronia (Fi), Michele Mancuso (Fi), Nello Dipasquale (Pd), Luca Sammartino (Pd), Carmelo Pullara (Pop Aut), Alessandro Aricò (DB), Giovanni Bulla (Udc), Antonio Catalfamo (Frat It), Claudio Fava (Misto).

Sanità: Francesco Cappello (M5S), Salvatore Siragusa (M5S), Antonio De Luca (M5S), Giorgio Pasqua (M5S), Giuseppe Milazzo (Fi), Tommaso Calderone (Fi), Giuseppe Arancio (Pd), Francesco De Domenico (Pd), Carmelo Pullara (Pop Aut), Giusy Savarino (DB), Elvira Amata (Frat It), Margherita La Rocca Ruvolo (Udc), Giuseppe D’Agostino (SF).

UE: Matteo Mangiacavallo (M5S), Luigi Sunseri (M5S), Josè Marano (M5S), Stefania Campo (M5S), Rossana Cannata (Fi), Riccardo Gallo (Fi), Nello Dipasquale (Pd), Giuseppe Lupo (Pd), Giuseppe Gennuso (Pop Aut), Roberto Di Mauro (Pop Aut), Giuseppe Galluzzo (DB), Giuseppe Zitelli (Frat It), Edy Tamajo (SF).

Correlati