Muore il cardinale di Spotlight

Coinvolto nella mega inchiesta sulla pedofilia a Boston, Law era stato trasferito a Roma

Muore il cardinale di Spotlight

CITTÀ DEL VATICANO – Nelle prime ore di questa mattina è morto il cardinale americano Bernard Law, dopo una lunga malattia.

Law, che aveva 86 anni, fu coinvolto nell’inchiesta Spotlight sui casi di pedofilia nella diocesi di Boston, di cui era arcivescovo, costretto a dimettersi nel 2002 per le mancate denunce, prima di essere trasferito a Roma – tra molte polemiche – diventando nel 2004 e fino al 2011 arciprete della Basilica papale di Santa Maria Maggiore.

Correlati